Tutto per lavorare con Windows: il miglior sistema operativo di Microsoft. Copriamo tutto, dal programma Windows 10 Insider a Windows 11. Fornisce tutte le ultime notizie su Windows 10 e altro ancora.

Come utilizzare Microsoft Search in Bing per trovare i dati di lavoro

0

Bing di Microsoft ora non si limita a cercare sul Web. Può anche far emergere i risultati dall’interno della tua organizzazione, inclusi file, contatti e conversazioni. Le informazioni vengono visualizzate direttamente nella barra di ricerca di Bing.

Affinché questa funzionalità funzioni, è necessario accedere a Bing con l’account aziendale o dell’istituto di istruzione. Se hai effettuato l’accesso ma non vedi le funzionalità che descriviamo, probabilmente la tua organizzazione non ha abilitato Microsoft Search. Spetta agli amministratori rendere il sistema disponibile agli utenti.

Una volta effettuato l’accesso, la home page di Bing visualizzerà un banner “Ultime dalla tua organizzazione”, che mostra i file recenti e gli eventi imminenti nei siti di SharePoint, nei gruppi di Outlook e in Microsoft Teams.

Puoi utilizzare la barra di ricerca per trovare rapidamente i contenuti all’interno della tua organizzazione. Prova a cercare il nome di una persona per vedere i contatti correlati visualizzati come suggerimenti di ricerca.

Come utilizzare Microsoft Search in Bing per trovare i dati di lavoro

Quando si preme Invio per eseguire una ricerca, passare alla scheda “Lavoro” nella pagina dei risultati di ricerca per eseguire la ricerca all’interno dell’organizzazione. Il contenuto verrà visualizzato in uno stile simile ai normali risultati di ricerca sul web. Alcuni elementi, come i contatti, hanno schede informative ricche che aiutano a contestualizzare la loro relazione con la tua organizzazione.

Come utilizzare Microsoft Search in Bing per trovare i dati di lavoro

Utilizza il riquadro di ricerca a sinistra per visualizzare in dettaglio un tipo di contenuto specifico, come Persone, File o Conversazioni. I dati disponibili variano a seconda dell’abbonamento a Microsoft 365 della tua organizzazione.

Microsoft Search supporta la ricerca in linguaggio naturale per termini quali “i miei file” e “conversazioni sull’argomento”. Microsoft consiglia di “chiedere in modo naturale” invece di cercare di apprendere termini specifici: Bing e Microsoft Search interpreteranno in modo intelligente la query per trovare dati rilevanti all’interno della tua organizzazione.

Fonte di registrazione: onmsft.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More