Tutto per lavorare con Windows: il miglior sistema operativo di Microsoft. Copriamo tutto, dal programma Windows 10 Insider a Windows 11. Fornisce tutte le ultime notizie su Windows 10 e altro ancora.

Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]

0

Ultimo aggiornamento: 17 luglio 2020


  • Norton Antivirus è un software affidabile, ma potrebbe essere necessario disinstallarlo per vari motivi.
  • Per fare ciò, puoi utilizzare lo strumento dedicato di Norton o un programma di terze parti e ti mostriamo esattamente come.
  • Altri articoli simili sono disponibili nella nostra raccolta Guide di rimozione.
  • E, se hai problemi con il tuo antivirus, non esitare a guardare la pagina Errori antivirus sul nostro sito Web per una soluzione.

Per risolvere vari problemi del PC, consigliamo Restoro PC Repair Tool: questo software riparerà gli errori comuni del computer, ti proteggerà dalla perdita di file, malware, guasti hardware e ottimizzerà il tuo PC per le massime prestazioni. Risolvi i problemi del PC e rimuovi i virus ora in 3 semplici passaggi:

  1. Scarica Restoro PC Repair Tool fornito con tecnologie brevettate (brevetto disponibile qui ).
  2. Fare clic su Avvia scansione per trovare i problemi di Windows che potrebbero causare problemi al PC.
  3. Fare clic su Ripara tutto per risolvere i problemi che interessano la sicurezza e le prestazioni del computer
  • Restoro è stato scaricato da 651.404 lettori questo mese.

Gli utenti che intendono aggiungere una nuova utilità antivirus a Windows 10 devono sempre disinstallare prima il pacchetto antivirus attualmente installato. Norton Antivirus è un’utilità che alcuni utenti trovano preinstallata con Windows 10.

Pertanto, questo è un pacchetto antivirus che gli utenti devono spesso rimuovere prima di aggiungere un’utilità alternativa a Windows 10. In questo modo gli utenti possono disinstallare Norton Antivirus su Windows 10.


Come si disinstalla Norton Antivirus?

1 Rimuovere Norton Antivirus con un programma di disinstallazione di terze parti

Programmi e funzionalità non è il miglior programma di disinstallazione per rimuovere Norton Antivirus poiché non cancella tutti i file residui del software e le voci di registro. Questi avanzi possono generare problemi di installazione per le utilità antivirus sostitutive.

Pertanto, esistono numerosi software di disinstallazione di terze parti che cancellano anche i file rimanenti e le voci di registro. E molti utenti utilizzano Revo Uninstaller.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]

Revo Uninstaller funge sia da sostituto che da supplemento alla funzionalità integrata in Windows. Innanzitutto, esegue il programma di disinstallazione integrato per il programma desiderato, quindi esegue la scansione dei dati rimanenti.

Ciò è estremamente utile per le situazioni in cui un programma non si disinstalla o quando si hanno dubbi che un programma non sia stato disinstallato completamente.

Con Revo, ti assicuri anche che più file, cartelle e / o voci di registro del rispettivo programma non siano lasciati sul tuo sistema, nel qual caso possono causare vari problemi.

Esegui una scansione del sistema per scoprire potenziali errori

Fare clic su Avvia scansione per trovare i problemi di Windows.

Fare clic su Ripara tutto per risolvere i problemi con le tecnologie brevettate.

Esegui una scansione del PC con Restoro Repair Tool per trovare errori che causano problemi di sicurezza e rallentamenti. Al termine della scansione, il processo di riparazione sostituirà i file danneggiati con nuovi file e componenti di Windows.

Dopo l’installazione, Revo è estremamente intuitivo da usare: puoi vedere tutte le applicazioni installate sul tuo PC in un unico pannello. Per lì, puoi facilmente cercare il programma desiderato utilizzando la barra di ricerca in alto e scegliere di rimuoverlo.

Con la versione gratuita dello strumento, puoi cercare gli avanzi del programma e rimuoverli, disinstallare le app di Windows o le estensioni del browser. Inoltre, con la versione a pagamento puoi anche utilizzare le opzioni Disinstallazione forzata o Disinstallazione rapida / multipla.

2 Disinstallare Norton Antivirus tramite Programmi e funzionalità

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start per aprire il menu Win + X. Quindi fare clic su Esegui per aprire l’accessorio.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]
  2. Immettere appwiz.cpl in Esegui e fare clic su OK.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]
  3. Seleziona il software Norton Antivirus e fai clic su Disinstalla / Cambia.
  4. Fare clic sul pulsante per confermare.
  5. Si aprirà quindi una finestra del programma di disinstallazione Norton che potrebbe chiedere se si desidera mantenere alcune delle funzionalità antivirus Norton. Fai clic su No grazie per rifiutare.
  6. Fare clic sul pulsante Avanti nella finestra del programma di disinstallazione per rimuovere Norton Antivirus.
  7. Riavvia Windows dopo aver disinstallato Norton Antivirus.
  8. La disinstallazione di Norton Antivirus tramite il pannello di controllo potrebbe lasciare alcuni file rimanenti. Pertanto, controlla le cartelle Norton rimanenti con Esplora file. Queste sono alcune delle cartelle rimanenti che gli utenti potrebbero trovare:
    • Norton Antivirus
    • Norton Personal Firewall
    • Norton Internet Security
    • Norton SystemWorks
  9. Elimina una qualsiasi delle cartelle precedenti in Esplora file selezionandole e premendo il pulsante Elimina.

Vedi anche questo utile articolo sulla disinstallazione delle app di Windows 10 per tutti gli utenti


3 Utilizzare lo strumento Norton Remove and ReinstallCome disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]

  1. Ottieni lo strumento Norton Remove and Reinstall sul sito ufficiale.
  2. Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse su NrnR.exe e selezionare Esegui come amministratore per aprire Norton Antivirus.
  3. Fare clic sul pulsante Accetto.
  4. Quindi fare clic su Opzioni avanzate per selezionare l’ opzione Rimuovi solo.
  5. Premere il pulsante Rimuovi per confermare.
  6. L’utilità chiederà quindi agli utenti di riavviare. Fare clic sul pulsante Riavvia ora per farlo.

4 Disinstallare Norton Antivirus in modalità provvisoria

  1. Innanzitutto, tieni premuto il tasto Maiusc e seleziona l’ opzione Riavvia nel menu Start di Windows 10.
  2. Quindi gli utenti possono selezionare un’opzione di risoluzione dei problemi dopo il riavvio di Windows.
  3. Quindi, seleziona Opzioni avanzate per aprire ulteriori opzioni.
  4. Seleziona Impostazioni di avvio, quindi premi il pulsante Riavvia.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]
  5. Dopo il riavvio, premere il tasto 4 per selezionare Abilita modalità provvisoria.
  6. Quindi gli utenti possono rimuovere Norton Antivirus in modalità provvisoria tramite Programmi e funzionalità.
  7. Riavvia Windows 10 dopo aver rimosso Norton Antivirus in modalità provvisoria.

5 Eseguire lo strumento di risoluzione dei problemi di disinstallazione

  1. Fare clic su Download nella pagina dello strumento di risoluzione dei problemi per scaricarlo.
  2. Fai clic con il pulsante destro del mouse su MicrosoftProgram_Install_and_Uninstall.meta e seleziona Esegui come amministratore per aprire la finestra di risoluzione dei problemi mostrata di seguito.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]
  3. Premi il pulsante Avanti.
  4. Seleziona l’ opzione Disinstallazione.Come disinstallare Norton Antivirus con facilità [Guida completa]
  5. Quindi selezionare Norton Antivirus nell’elenco dei software.
  6. Fare clic su Avanti per esaminare le risoluzioni suggerite dallo strumento di risoluzione dei problemi.

Questi sono i metodi più semplici per disinstallare Norton Antivirus. Altre alternative utili sono tramite il prompt dei comandi con il prodotto wmic dove nome = comando di disinstallazione nome programma (sostituendo il nome del programma con il nome completo della cartella Norton).

Gli utenti possono anche disinstallare l’utilità antivirus con Ripristino configurazione di sistema selezionando un punto di ripristino precedente alla data di installazione del software.

Quindi ci sono molte opzioni tra cui scegliere. Nella sezione commenti qui sotto puoi dirci quale hai trovato più facile.


Nota del redattore: questo post è stato originariamente pubblicato a dicembre 2018 ed è stato aggiornato e rinnovato a luglio 2020 per freschezza, accuratezza e completezza.


Fonte di registrazione: windowsreport.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More