Tutto per lavorare con Windows: il miglior sistema operativo di Microsoft. Copriamo tutto, dal programma Windows 10 Insider a Windows 11. Fornisce tutte le ultime notizie su Windows 10 e altro ancora.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

0

Il tuo browser web è una delle tue applicazioni più utilizzate, quindi è importante scegliere quella che funziona meglio per te. In questo articolo, esamineremo alcune delle opzioni più popolari disponibili per Windows 10 e spiegheremo le loro differenze, ma ricorda, la decisione finale spetta a te.

Il primo è Microsoft Edge. È il browser Web ufficiale di Microsoft per Windows 10, lanciato insieme al sistema operativo nel 2015. Lo troverai preinstallato su ogni nuova macchina Windows 10, appuntato sulla barra delle applicazioni accanto al pulsante Start e pronto per l’uso.

Il grande vantaggio di Edge è la sua stretta integrazione con il resto di Windows 10. Funzionalità come sincronizzazione, condivisione e persino i comandi vocali di Cortana funzionano perfettamente e automaticamente. È tutto connesso tramite il tuo account Microsoft.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

Nel 2018, Edge si è evoluto in modo significativo rispetto al suo precedente io a volte inaffidabile. Gran parte delle critiche persistenti intorno al browser sono incentrate sulla sua interfaccia utente orientata al tocco e sulla sua tendenza a rimanere indietro rispetto ai concorrenti quando si implementano nuovi standard web.

Tuttavia, su un nuovo dispositivo Windows 10, Edge sarà un’opzione affidabile per la maggior parte degli utenti, poiché “funziona” immediatamente. Viene fornito anche con alcune funzionalità esclusive, come il supporto per il disegno su pagine Web tramite Windows Inchiostro, che lo rendono particolarmente adatto per tablet e convertibili.

Il prossimo è Google Chrome, di gran lunga il browser web più popolare a livello globale con una quota di mercato totale superiore al 60%. Chrome è cresciuto così rapidamente concentrandosi sulla creazione di un browser affidabile e ricco di funzionalità, qualità che sono ancora valide oggi.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

Come tutti i browser in questo elenco, Chrome è scaricabile gratuitamente con una semplice procedura di installazione. È disponibile su una vasta gamma di piattaforme, quindi sarai in grado di accedere ai tuoi dati di navigazione ovunque tu sia. Le caratteristiche includono un design visivo pulito e semplice, funzionalità di sincronizzazione avanzate e un ecosistema di estensioni maturo con migliaia di opzioni disponibili. Chrome tende anche ad essere uno dei primi browser a implementare nuovi standard web e funzionalità emergenti, quindi è improbabile che si verifichino problemi di compatibilità durante la navigazione sul Web.

Come con qualsiasi cosa, ci sono però degli svantaggi. Nel corso degli anni, Chrome è diventato gonfio e può soffrire di problemi di gestione della memoria su dispositivi di fascia bassa, un problema che Google ha affrontato attivamente di recente. Il browser è anche strettamente legato all’ecosistema di Google e ai servizi cloud, con la società in grado di utilizzare i dati di sincronizzazione per generare annunci mirati e contenuti consigliati per impostazione predefinita. Tuttavia, Chrome è un browser versatile e completo, particolarmente adatto agli utenti pesanti.

L’utilizzo di Mozilla Firefox è in declino da diversi anni, con il browser ora molto meno popolare di prima. Tuttavia, dalla reinvenzione del browser da parte di Mozilla con il suo progetto di ingegneria “Quantum”, Firefox è un browser migliore che mai nell’uso quotidiano.

Ora si basa su basi moderne che hanno migliorato drasticamente le prestazioni. L’interfaccia “Quantum” è contemporanea ma discreta, inclusa l’opzione di un tema scuro per abbinare i colori di Windows. Firefox è anche un browser maturo e versatile come Chrome, con un ampio ecosistema di estensioni e funzionalità integrate avanzate per la sincronizzazione, gli screenshot e le opzioni dei segnalibri. C’è anche una modalità touch integrata se hai un tablet o un dispositivo convertibile.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

A differenza di Chrome, Firefox adotta un approccio incentrato sulla privacy dei dati degli utenti, per gentile concessione dell’organizzazione principale Mozilla. Le passphrase di crittografia di sincronizzazione non vengono mai inviate ai server Mozilla: sebbene ciò sia possibile in Chrome, l’opzione è disattivata per impostazione predefinita.

Firefox è un ottimo browser se sei attento alla privacy o desideri più opzioni di personalizzazione di quelle fornite da Chrome. Dalla sua incarnazione quantistica, è veloce, reattivo e moderno ancora una volta, quindi non lasciarti scoraggiare dalle statistiche di basso utilizzo. Come Chrome, gli aggiornamenti vengono distribuiti mensilmente e Firefox ha una buona esperienza nell’implementazione tempestiva di nuove tecnologie.

Opera è un altro browser che una volta godeva di un uso diffuso ma ora sta andando alla deriva. Da quando è passato al motore di layout Blink nel 2013, Opera ha iniziato a essere criticato da ex utenti scontenti del cambiamento. Nel 2016, il browser Opera e i componenti mobili sono stati venduti a un consorzio cinese, con la restante società madre norvegese Opera Software che si è rinominata Otello.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

Nonostante i cambiamenti degli ultimi anni, Opera è ancora viva e in attivo sviluppo. Le versioni recenti del browser si sono concentrate sulla modernizzazione dell’interfaccia e sull’aggiunta di funzionalità avanzate. Opera ha aggiunto un blocco degli annunci integrato prima di Chrome e fornisce anche un servizio VPN illimitato gratuito. Altre caratteristiche, come le funzionalità di risparmio della batteria integrate, servono a distinguere ulteriormente Opera dagli altri browser.

Sfortunatamente, nella moderna Opera è rimasto ancora poco che non sia implementato anche in Chrome o Firefox. A meno che tu non sia già un utente di Opera, potresti trovare poco per invogliarti a utilizzare il browser. Anche così, Opera offre un’esperienza di navigazione diversa rispetto ai suoi rivali, inclusa una pagina di composizione rapida personalizzabile e pannelli laterali: provalo se sei stanco delle caratteristiche comuni dell’interfaccia tra Edge, Chrome e Firefox.

Vivaldi è un browser Web relativamente nuovo che si rivolge specificamente a utenti esperti con requisiti esigenti. Offre funzionalità uniche che non possono essere trovate altrove, tra cui opzioni di temi granulari, funzionalità avanzate di gestione delle schede e scorciatoie da tastiera personalizzabili per quasi tutte le funzioni.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

Vivaldi è stato costruito da un team guidato da Jon von Tetzchner, il creatore originale di Opera. Questa eredità può essere vista nell’interfaccia del browser, con molte funzionalità essenzialmente versioni più raffinate dei loro originali di Opera. Il browser è basato sul motore del browser open source Chromium nel cuore di Google Chrome, quindi supporta i moderni standard web allo stesso modo di Chrome stesso.

Sebbene Vivaldi sarà più vantaggioso per gli utenti avanzati, chiunque può sfruttare le capacità del browser per migliorare il proprio flusso di lavoro. Come Firefox, Vivaldi enfatizza la privacy degli utenti e include una serie di misure per aiutarti a rimanere al sicuro online, come l’offerta di DuckDuckGo come motore di ricerca predefinito. Il browser si sta muovendo rapidamente con il lancio regolare di nuove funzionalità e il feedback degli utenti è incoraggiato per aiutare a guidare le aggiunte future.

Internet Explorer non è più un browser Web consigliato in Windows 10. Sebbene rimanga presente nel sistema operativo, Internet Explorer (IE) è stato sostituito da Microsoft Edge e lo sviluppo di IE non è più in corso.

Quale browser Web dovrei usare sul mio PC Windows 10?

Il browser è ormai obsoleto e manca del supporto per molte delle tecnologie utilizzate sui siti Web moderni. Anche il suo set di funzionalità impallidisce rispetto a qualsiasi altra opzione in questo elenco. In generale, non è probabile che tu debba incontrare alcuna necessità di utilizzare Internet Explorer su un PC Windows 10.

Detto questo, IE rimane installato su Windows 10 per l’utilizzo in ambienti che lo richiedono. Alcuni software aziendali e app Web specialistiche richiedono ancora Internet Explorer per funzionare, quindi la tua organizzazione potrebbe indirizzarti a utilizzare il vecchio browser. Sulle macchine personali, starai sicuramente meglio usando un’alternativa più moderna.

Come abbiamo scritto all’inizio, la scelta del browser in realtà dovrebbe essere esattamente quella: la tua. Possiamo fare alcune affermazioni generali, ma alla fine qualsiasi opzione in questo elenco (tranne te, Internet Explorer) rappresenta un cavallo di battaglia quotidiano affidabile su una macchina Windows 10 nel 2019.

In generale, consigliamo Edge per utenti occasionali e meno esperti che desiderano semplicemente navigare sul Web. È pronto per l’uso immediatamente e, nonostante i problemi fastidiosi, diventa più avanzato con ogni nuovo aggiornamento delle funzionalità di Windows 10.

Per gli utenti che cercano un po ‘più di controllo o un ecosistema di estensioni consolidato, si tratterà di una decisione tra Chrome o Firefox. Se non riesci a decidere, prova entrambi e fai la tua scelta. Infine, per quegli utenti esperti con centinaia di schede e un innato desiderio di personalizzare tutto, non c’è davvero un’alternativa a Vivaldi. Si sta sviluppando rapidamente e contiene decine di funzionalità avanzate che non troverai altrove.

Questo è tutto quello che c’è da scrivere – tranne, vai a provare i browser che abbiamo menzionato e scopri quale funziona meglio per te. Cerca solo di non avviare una guerra del browser nella sezione dei commenti.

Fonte di registrazione: onmsft.com

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More